In attesa di conoscere il calendario dello J-WRC, il neonato Africa Junior WRT annuncia la sua presenza nel campionato Junior con ben equipaggi.

Si iniziano, se pur lentamente, a definire i primissimi programmi inerenti le serie di supporto del Mondiale WRC. Non solo nel WRC2 dove stando agli ultimi rumors si annunciano interessanti battaglie, ma anche nel WRC3 Open e nel WRC3 Junior. Per quel che riguarda il WRC3 Junior, che altri non è che lo Junior WRC, bisognerà attendere ancora per conoscere il calendario che comporrà la serie dedicata alle nuove leve del WRC.

Al momento sono cinque gli equipaggi praticamente certi di essere della partita. Il primo arriva dalla patria dei rally, la Finlandia che schiererà Roope Korhonen navigato da Anssi Viinikka. Il 24enne pilota del team Rautio Motorsport ha già annunciato che sarà presente in Svezia, Portogallo, Sardegna, Estonia e Finlandia. E a queste cinque gare si andranno ad aggiungere i round validi per il WRC3 Junior.

Il secondo equipaggio che ha confermato la propria presenza, arriva invece dal Sud America, più precisamente dal Paraguay. Si tratta del classe 2000, Diego Dominguez Jr. che alle note avrà l’esperto copilota iberico Rogelio Peñate. Il pilota sudamericano in questo 2022 ha preso parte a quattro round del WRC3, collezionando una vittoria in Grecia, un terzo posto in Spagna e due ritiri in Sardegna e Kenya.

Ma, la notizia più bella e forse sorprendente arriva dall’Africa. Infatti, dal continente nero arriveranno ben tre equipaggi, di cui uno femminile. Partiamo con il 22enne pilota del Magadascar (ma con passaporto francese) Hugo Louvel. Il pilota classe 2000 in questo 2022 si è diviso tra la Stellantis Rally Cup e il campionato transalpino terra, collezionando ottimi risultati al volante della Peugeot 208 Rally4. Nella passata stagione (2021) aveva in programma la disputa di due round del WRC, la Sardegna e il Kenya, poi saltati per mancanza di budget.

Gli altri due equipaggi arrivano invece dal Kenya, il primo (classe 1998) è Hamza Anwar che abbiamo già visto all’opera al Safari Kenya. In questa stagione ha disputato l’ARC dividendosi tra una Mitsubishi Lancer Evo IX e una Ford Fiesta Rally3, un’annata positiva per il 24enne che ha collezionato due podi. Chiusura per la 26enne Maxime Wahome, vincitrice del WRC3 Open al Safari Kenya.

Ricevi le nostre notizie su Google News, seguici: basta un clic

Google News

Scopri l’edicola digitale di RS

A tutti gli abbonati, l’accesso all’archivio storico lo regaliamo noi



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.