Consigli per il viaggio a Barcellona: questi luoghi dovete assolutamente visitarli, ecco dove andare. Tutte le informazioni utili.

La città di Barcellona è una delle mete di viaggio più amate e popolari al mondo, soprattutto dagli italiani che ogni anno la visitano in massa. È una città dall’offerta ricchissima di attrazioni, tra cultura e divertimento.

viaggio barcellona luoghi
Viaggio a Barcellona: questi luoghi dovete assolutamente visitarli (Adobe Stock)

Non ci si annoia di certo, anzi visitare una volta sola Barcellona non basta per vedere tutte le sue bellezze, i locali per lo shopping, i ristoranti e i caffè.

Di seguito vi segnaliamo i luoghi che non potete assolutamente perdervi nel vostro viaggio a Barcellona.

Viaggio a Barcellona: questi luoghi dovete assolutamente visitarli

Se non siete mai stati a Barcellona o l’avete visitata solo una volta di sfuggita, vi suggeriamo i luoghi da visitare assolutamente nel vostro viaggio. Non solo la Rambla e il centro storico. Ecco dove andare e cosa fare.

Barrio Gotico. Antico quartiere di Barcellona al centro della città vecchia, ospita diversi capolavori dell’arte gotica, come la Cattedrale di Santa Eulalia, del XIII secolo e altre chiese importanti. Il cuore del Barri Gòtic è Plaça Reial, una piazza circondata da portici e con palme, dove si affacciano molti locali, collegata alla Rambla.

Parco Güell. Uno dei parchi più famosi di Barcellona, situato sulla parte superiore, offre una vista spettacolare su tutta la città fino al mare. Ideato da Antoni Gaudì, il Parco Güell è composto da edifici originali, dagli angoli arrotondati, con portici, scalinate e colonnati, mosaici realizzati con pezzi di vetro e ceramiche colorate e sculture di animali fantastici.

La Bouqueria. È l’antico mercato di Barcellona e uno dei più antichi della Spagna. Sorge davanti alla Rambla de Sant Josep ed è ospitato in una grande struttura coperta in metallo. Qui trovate una varietà incredibile di prodotti alimentari, esposti sui banchi in un tripudio di colori e profumi: frutta e verdura freschissime, carne, pesce, spezie, dolci di tutti i tipi, macedonia pronta, cibi da strada e cibi etnici e prelibatezze di ogni genere.

Museo Picasso. Qui potete ammirare una collezione permanente di 300 opere, voluta dallo stesso Picasso. Sono esposte soprattutto le opere del “Periodo Blu” e la serie de “Las Meninas”. Il Museo Picasso si trova nel Barrio Gotico, vicino alla chiesa di Santa Maria del Mar.

viaggio barcellona luoghi
La Sagrada Familia a Barcellona (Adobe Stock)

Sgrada Familia. Il consiglio forse più banale e scontato, ma sicuramente imperdibile. La Sagrada Familia è il simbolo di Barcellona e non a caso il monumento più visitato al mondo. La grande chiesa, opera del genio di Gaudì, non è ancora completata. La sua costruzione, iniziata nel marzo 1882, dovrebbe essere completata nel 2023. La chiesa è stata ufficialmente consacrata nel 2010 da papa Benedetto XVI, elevandola al rango di basilica minore.



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.